FRANCESCO CAPACCIONI @kdallasteppa ROOM 418

Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4
Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

FRANCESCO CAPACCIONI Room 418
@kdallasteppa

Ilgo Photo Project Hotel a tema Perugia – Francesco Capaccioni @kdallasteppa
Francesco Capaccioni laureato in tecniche di radiologia medica a Perugia a fine 2015, ci racconta il suo approccio con la fotografia.
“La prima reflex mi fu regalata per la laurea, una scarsissima d3200. Non era un bel periodo per me e, visto che non riuscivo a trovare lavoro, mi concentrai profondamente su questo strano marchingegno che non conoscevo minimamente. Usai Instagram come incentivo. Mi ero prefissato di postare una foto almeno una volta al giorno e per farlo dovevo scattare tantissimo. Presto divenne una sorta di dipendenza. Nella mia vita ho sempre cercato qualcosa tramite cui potermi esprimere. Dalla poesia al disegno, penso proprio di averlo trovato nella fotografia. Le mie foto piacevano e non me lo aspettavo, questo mi spronò prima a prendere un diploma europeo in fotografia e poi a studiare tutto quello che potevo riguardo a Instagram. Al momento faccio parte di diversi progetti (Deeper Vision, Yallers e altri in fase embrionale) e cerco di entrare in altrettanti. Credo fermamente che crescere da solo sia inutile. Anche l’Everest è niente senza l’Himalaya. Ho scelto queste foto in particolare perché sono nato e sempre vissuto in Valtiberina. La fotografia mi ha aperto gli occhi mostrandomi la bellezza di questa valle che prima reputavo noiosa. Purtroppo pochissima gente conosce questi posti che meriterebbero molta più attenzione per la loro storia e bellezza. Montone e Monte Santa Maria Tiberina sono solo due tra i tanti esempi. A Montone, per esempio, è custodita la Sacra Spina di Cristo ritenuta da molti una reliquia originale. Montone è un meraviglioso borgo medioevale in cima ad una collina. Pieno di vicoli e pietra da cui si può avere una visuale unica sulla campagna Umbria.  Monte Santa Maria Tiberina è uno dei piccoli borghi più recenti annesso all’Umbria. Per molti secoli ha fatto parte della Toscana, dimora della famiglia Bourbon di cui resta il bellissimo castello. Anch’esso è un meraviglioso borgo in cima a una collina da cui si può vedere tutta la Valtiberina, secondo me uno dei più belli  in Umbria. Ho voluto scegliere, infine, una foto della piana di Castelluccio durante l’agosto del 2017 appena fu riaperta la strada, chiusa in seguito al sisma che colpì la nostra regione nell’agosto del 2016. La Piana di Castelluccio ha ancora tantissimo da offrire e resta un indiscusso angolo di paradiso, oltre che unico nel suo genere.”

Le Opere