• assisi

20 Ott L’Umbria da scoprire in moto: il Monte Subasio

Zaino in spalla, casco in testa, e via alla scoperta delle strade che lungo il Monte Subasio hanno incantato generazioni di bikers.

Partiamo oggi da Spello, che con il suo borgo in mezzo alle colline umbre è la location ideale per dare il via a questo nostro giro.
Dopo una rapida passeggiata tra i suoi vicoletti ora risaliamo in moto e imbocchiamo Statale 147, in direzione San Vitale.
Pronti ad iniziare la nostra scalata verso il Monte Subasio.

Da qui subito inizia la nostra esperienza completamente immersi nei luoghi cari a San Francesco che ci condurranno fino al cuore di Assisi.
Fermiamoci un attimo per ammirare la maestosità dell’Eremo delle Carceri.
Con il suo silenzio rasserenante e la sua aria mistica poi scopriamo le numerose grotte naturali.

E in mezzo al verde, raggiungiamo finalmente Assisi con la sua Porta dei Cappuccini.
Da qui, continuiamo poi lungo la Strada Provinciale 251, scendendo verso il centro di Assisi.
Proprio qui potrete concludere il vostro tour per contemplare le bellezze della città, tra le mura e le strade che hanno visto la crescita e la vita del Patrono d’Italia.

Ma se ancora non siete stanchi di viaggiare e scoprire la bella Umbria, proseguite poi con noi sulla Statale 444, fino al Parco del Monte Subasio, dritti verso la Valtopina.

Boschi e prati, ma anche castelli: il Castello di Gallano, Santa Cristina e il castello di Serra, per tornare, lungo suggestivi tornanti, ad Assisi.

Prenota un soggiorno da noi, per non perderti anche questa nuova possibilità di scoperta dell’Umbria.