Visitare Perugia

Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

VISITARE PERUGIA

Cosa fare una volta arrivati in Albergo a Perugia

Con l’arrivo in Albergo a Perugia comincia per voi una nuova esperienza. Il check-in non è che l’inizio del vostro indimenticabile soggiorno. Sarà compito del nostro personale aiutarvi a pianificare le vostre visite e attività così da sfruttare al meglio il tempo che trascorrerete a Perugia e in Umbria. Riceverete materiale turistico, indicazioni sul territorio e circa gli eventi in corso a Perugia e Umbria. Prima del vostro arrivo in hotel potete consultare il nostro Blog e i nostri social Facebook e Instagram per rendervi conto della vasta scelta di eventi e manifestazioni organizzate a Perugia.
Per un interessante soggiorno a Perugia non dimenticare di visitare alcune tra le sue attrazioni turistiche più importanti. Perugia, infatti è centro culturale di spicco, oltre che il capoluogo provinciale e regionale dell’Umbria. Al tempo degli Etruschi, Perugia era una tra le città di più grande rilievo. Ancora oggi a Perugia è possibile visitare monumenti edificati al tempo degli Etruschi tra i quali: l’Arco Etrusco, Porta Marzia, il Pozzo Etrusco.
Lo stesso nome della città di Perugia “Augusta Perusia” ha origine romane: fu coniato, infatti, nel II sec. d. C. dall’imperatore Marco Augusto Ottaviano che allora cinse d’Assedio la città e la conquistò.
ITINERARI E LOCALI

ITINERARI E LOCALI

PERUGIA IN VIDEO

PERUGIA IN VIDEO

VISITARE PERUGIA – COSA VEDERE A PERUGIA

La Fontana Maggiore

In piazza IV Novembre. Fu progettata tra il 1275 ed il 1278 da Nicola Pisano ( con la collaborazione di frà Bevignate da Cingoli per la parte architettonica e di Boninsegna Veneziano per la parte idraulica )

Galleria Nazionale Dell’Umbria

La Galleria documenta lo sviluppo della pittura in Umbria dal medioevo all’età moderna, comprendendo molti capolavori dal XIII al XVIII sec. Tra i maestri rappresentati sono Arnolfo di Cambio, Duccio di Boninsegna, Beato Angelico.

Il Tempietto

È una chiesa costruita nel V secolo, con un’architettura particolare, in stile tipico romantico e forma circolare. Questa antica e bella chiesa è dedicata all’angelo Michele. Nel 1487 fu usata dalla famiglia Baglioni come arroccamento militare.

Museo Dell’Accademia di belle Arti

L’Accademia di Belle Arti è nata nel 1573. Il museo è diviso in tre sezioni: nella prima sezione è presente la galleria dei gessi, nella seconda i dipinti, nella terza il Gabinetto dei disegni e delle stampe.

Il Pozzo Etrusco

Fu costruito nella seconda metà del III secolo a.C. il pozzo in antichità è stato la principale fonte idrica della città. Costruito nella piazza Danti, ha svolto anche la funzione di cisterna.